Il Blog di Cinzia Latini, Ricette

I fusilli alla carbonara con guanciale e cipollotti bianchi caramellati

I fusilli alla carbonara con guanciale e cipollotti bianchi caramellatiI fusilli alla carbonara con guanciale e cipollotti bianchi caramellati

q.b. pepe
2 cipollotto
30 grammi burro
6 cucchiaio grana
320 grammi pasta di semola (di grano duro)
q.b. sale
q.b. salvia
4 tuorlo
1 cucchiaio zucchero
180 grammi guanciale
1 cucchiaio aceto di mele
Preparazione ………………
1) Per preparare la nostra ricetta dei fusilli alla carbonara con guanciale e cipollotti, devi anzitutto lavare i cipollotti, privarli delle radici e affettarli. Dopodiché taglia il guanciale a listarelle, metti i tuorli d’uovo in una terrina con il grana, un pizzico di sale e pepe e mescola bene.I fusilli alla carbonara con guanciale e cipollotti bianchi caramellati
 
2) Ora fai sciogliere il burro in un tegame, unisci il guanciale e fallo dorare a fuoco basso. Nel mentre metti a cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
 
3) Non appena il guanciale sarà sufficientemente croccante, toglilo dal tegame aiutandoti con una schiumarola e metti i cipollotti con 3 o 4 foglie di salvia a rosolare nel suo grasso. Aggiungi lo zucchero e sfuma con l’aceto solo dopo averlo fatto leggermente caramellare.
 
4) Una volta pronta, scola la pasta conservando un po’ d’acqua di cottura, poi versa i fusilli direttamente nella terrina contenente la crema di tuorli e grana. Unisci subito il guanciale e i cipollotti caramellati, mescola velocemente e aggiungi un po’ di pepe, magari direttamente nei piatti. Servi immediatamente poiché la carbonara va mangiata calda.
#ricetta #fusilliallacarbonaraconguancialeecipollottibianchicaramellati #bontonshop
0

Lascia un commento

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi