Veronese di Vittorio Zecchin

veronese-venini-vaso
Confronta

1.600,00

Veronese – Vittorio Zecchin – Venini –

1 disponibili

ConfrontaConfronta
Categorie: , , Tag: , ,

Descrizione

Descrizione prodotto

Il Veronese fu soffiato per la prima volta nel 1921, grazie all’intuizione del pittore Vittorio Zecchin direttore artistico della Venini dal 1921 al 1925. L’artista colse lo spunto da un dipinto del 1580 di Paolo Veronese “l’Annunciazione della Vergine”, conservato presso la Galleria dell’Accademia di Venezia.

L’opera in vetro ottenne un grande successo tanto da diventare il “logo” dell’azienda.

art. 600.01 diametro 20cm H32

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Veronese di Vittorio Zecchin”

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti al loro utilizzo. Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi